COMUNE DI SERRACAPRIOLA
Provincia di Foggia

CONVENZIONE
PER
LA REALIZZAZIONE, ESERCIZIO, GESTIONE E MANUTENZIONE DI PARCHI EOLICI
SUL TERRITORIO DEL COMUNE DI SERRACAPRIOLA

Lì ____________          Rep. N. ____

Repubblica Italiana

L'anno duemilanove il giorno __________ del mese di _____________ in Serracapriola (FG), nell'Ufficio di Segreteria Comunale avanti a me, dr ________________ Segretario del Comune suddetto, autorizzato a stipulare contratti nell'interesse del Comune, senza l'intervento dei testimoni perché le parti, cittadini italiani giuridicamente capaci e della cui identità personale io Segretario sono certo, vi hanno rinunciato in accordo tra loro e con il mio consenso, si sono personalmente costituiti i Signori:
1) geom. _______, nato a ___________ e domiciliato in _________ nella sua qualità di Responsabile del III° Settore Tecnico del Comune di Serracapriola il quale dichiara di intervenire ed agire in questo atto esclusivamente in nome e nell'interesse del Comune che rappresenta con codice fiscale _____________________________;
2) ______________, ___________, domiciliato per la carica presso la sede sociale in ________________, codice fiscale ______________, la quale interviene in questo atto in qualità di presidente del Consiglio d'Amministrazione e legale rappresentante della società ____________;
Premesso che
- La legislazione Nazionale ed in particolar modo la legge del 09.01.1991 n. 10 e successive modificazioni e/o integrazioni, contenente le norme per l'attuazione del Piano Energetico Nazionale, incentiva lo sviluppo e l'utilizzazione delle fonti rinnovabili di energia, considerando come tale anche il vento;
- L'utilizzazione delle fonti rinnovabili di energia è considerata di Pubblico Interesse e di Pubblica Utilit&agreve; e le opere relative sono equiparate alle opere dichiarate indifferibili ed urgenti ai fini dell'applicazione delle leggi sulle Opere Pubbliche;


Page 2

- La produzione di energia eolica non richiedendo alcun tipo di combustibile, ma sfruttando l'energia cinetica del vento, ̬ un processo che non provoca emissioni dannose per l'uomo e per l'ambiente;
- L'impianto eolico non crea problemi alla flora e alla fauna locale;
- nell'ambito del territorio del Comune di Serracapriola (FG), a seguito di indagini preliminari, sarebbero individuabili siti idonei per l'insediamento di impianti eolici per la produzione di energia elettrica. Tali siti sono riportati nelle planimetrie depositate agli atti d'ufficio;
- Gli insediamenti produttivi saranno costituiti da aerogeneratori, il cui numero e relativa potenza sarà precisato in fase di redazione dei progetti esecutivi;
- La presente convenzione ha per oggetto e regola i rapporti, gli impegni e le obbligazioni tra il Comune di Serracapriola e la società ______________, relativamente alla realizzazione, esercizio, gestione e manutenzione di un parco eolico ricadente sul territorio comunale e ne regola i profili di inserimento ambientale e compensazione degli eventuali impatti dell'impianto così come previsto dalla D.G.R.P. del 01/08/2008 n. 1462;
- La società ___________, come innanzi rappresentata, avente ad oggetto la progettazione, la costruzione, la gestione e la manutenzione di impianti alimentati da fonti rinnovabili (sole, vento, acqua, biomasse), dispone di tutti gli strumenti tecnico-amministarativi per la realizzazione di impianti eolici; essa ha già eseguito campagne anemologiche per la qualificazione del sito in oggetto e ne ha riscontrato l'idoneità per la realizzazione di campi eolici;
- La società __________ è altresì già in possesso della soluzione Terna per il dispacciamento dell'energia prodotta nei futuri campi eolici, come da documentazione conservata agli atti d'ufficio e che qui si richiama espressamente anche se non materialmente allegata al presente atto;
- E' opportuno quindi procedere alla sottoscrizione della convenzione, onde dar modo alla Società ___________ di effettuare ogni attività preparatoria riguardante la realizzazione degli impianti eolici in oggetto e per la corretta impostazione dei progetti esecutivi e di ogni altro incombente relativo alla presentazione di idonea richiesta della Autorizzazione Unica e di ogni altra domanda da rivolgersi alle pubbliche Autorità competenti;


Page 3

- Le aree di cui sopra risultano essere composte da porzioni di terreno di proprietà di privati di cui la _________ acquisirà la disponibilità tramite opportune e separate scritture di natura privata.
- La _________ ha rivolto espressa richiesta a codesta Amministrazione Comunale relativa alla costruzione di parchi eolici per la produzione di energia elettrica sfruttando la forza cinetica del vento, da realizzarsi sulle aree di terreno come sopra individuate, i cui impianti rimarranno in sito per un periodo di 29 (ventinove) anni rinnovabili per altri 29 (ventinove) dietro richiesta della _________ stessa al fine di poter eseguire, anche con riferimento alle strade d'accesso ai siti, tutte le opere ed i lavori di edificazione, esercizio, gestione e manutenzione degli impianti in oggetto che la stessa _________ intende effettuare, secondo le caratteristiche, la consistenza e la estensione indicata nel progetto di massima; gli oneri derivanti dalle predette attività non potranno gravare in alcun modo e forma sul Comune né nella fase della realizzazione del parco n̩ nella successiva fase della sua gestione e manutenzione e ci per tutta la durata della concessione né nella fase finale di ripristino.
- Gli identificativi catastali relativi alle porzioni di terreno su cui verranno posizionate le singole turbine eoliche, verranno espressamente indicati negli elaborati progettuali da allegare alla richiesta per il rilascio dell'autorizzazione unica di cui al D.L. 387/03;
- Tutte le aree predette risultano destinate attualmente secondo il vigente strumento urbanistico a zona agricola;
- Per la Convenzione in oggetto, ovvero per la costituzione di ogni ulteriore diritto afferente la realizzazione, la manutenzione e l'esercizio dell'impianto predetto e delle relative opere accessorie e di collegamento, anche con riferimento alle strade di accesso ai siti, ivi compresa la costituzione di diritti di servitù sulle aree eventualmente di proprietà del Comune (strade, ecc.) nonch&eacxute; oneri e disagi che potranno essere arrecati dalla realizzazione, esercizio e manutenzione dei citati impianti, è stata concordata la corresponsione al Comune di una somma annua pari al 3,5% (trevirgolacinque%), da rivalutare annualmente sulla base delle variazioni verificatesi nell'anno precedente dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, come accertato dall'ISTAT, sul fatturato


Page 4

derivante dall'energia ceduta e sui proventi derivanti dal possesso dei certificati verdi e/o altre forme di incentivazione per tutta la durata della concessione, il tutto al netto di IVA con un minimo garantito di € 7.000,00 (euro settemila/00) da rivalutare annualmente sulla base delle variazioni verificatesi nell'anno precedente dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, come accertato dall'ISTAT, per Mw annui da corrispondere anche in caso di mancato funzionamento dell'impianto.
Detta somma dovrà essere versata entro il 28 febbraio dell'anno successivo a quello della produzione.
Essa deve ritenersi congrua in ragione del contenuto economico della convenzione e del pubblico interesse dell'iniziativa avviata dalla ________________;
- Si precisa che ad autorizzazione regionale rilasciata, la _______ dovrà anticipare al Comune la somma di € 150.000,00 (euro centocinquantamila/00) da imputare a titolo di acconto sulla somma che il Comune dovrà riscuotere annualmente.
- La società _________ si impegna altresì a finanziare la realizzazione di un'opera pubblica, da parte dell'Amministrazione comunale, il cui importo massimo sarà pari ad euro 320.000,00 (trecentoventimila/00). Tale realizzazione dovrà essere eseguita entro un anno dal rilascio dell'Autorizzazione Unica di cui al D.L. n. 387/03. Detto importo è calcolato in € 4.000,00 (quattromila/00) per Mw da installare per un numero presunto di 80 Mw; nel caso si installassero meno Mw la somma anzidetta verrà ridotta in proporzione o aumentata proporzionalmente nel caso se ne installassero di più;
- La ______ si impegna a versare al Comune entro il 28 febbraio di ogni anno la somma di € 10.000,00 annui (diecimila/00), da rivalutare annualmente sulla base delle variazioni verificatesi nell'anno precedente dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, come accertato dall'ISTAT, in ragione di almeno un evento annuale, relativamente alla durata della convenzione, per le attività , manifestazioni e iniziative che il Comune intenderà realizzare nel proprio territorio anche con


Page 5

riguardo ad attività ed iniziative connesse alla tutela e valorizzazione ambientale e che comunicherà alla società entro il 31 gennaio di ogni anno.-
Con la presente convenzione le parti convengono che la società _________________, volga sul territorio del Comune di Serracapriola attività di realizzazione, esercizio, gestione e manutenzione di impianti eolici, ivi comprese le relative opere accessorie e di collegamento sulle aree che, preventivamente acquisite dalla società saranno oggetto di autorizzazione unica di cui al D.L. 387/2003 e la costituzione di ogni ulteriore diritto afferente la realizzazione, la manutenzione e l'esercizio dell'impianto predetto e delle relative opere accessorie e di collegamento anche con riferimento alle strade di accesso ai siti, ivi compresa la costituzione di diritti di servitù sulle aree eventualmente di proprietà del Comune (strade, ecc ..)
- II presente rapporto di Concessione avente la durata di 29 (ventinove) anni è rinnovabile per altri 29 (ventinove) previa richiesta formale della _____, mediante atto formale di adesione da parte della Amministrazione Comunale, la quale, tuttavia, si riserva di non aderire alla detta richiesta per giusti motivi.
VISTI
La legge 9 gennaio 1991, n. 10 e succ. mod.; l'art. 11 della legge 7 agosto 1990, n. 241; la Legge Regionale 31/2008
Tutto ciò premesso ed accettato, le parti convengono e stipulano quanto segue:

ART. 1. PREMESSE
Le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale della presente convenzione.
ART. 2. OGGETTO DELLA CONVENZIONE.
La presente convenzione ha per oggetto e regola i rapporti, gli impegni e le obbligazioni tra il Comune di Serracapriola e la società ______________, relativamente alla realizzazione, esercizio, gestione e manutenzione di un parco eolico ricadente sul territorio comunale e ne regola i profili di inserimento ambientale e compensazione degli eventuali impatti dell'impianto così come previsto dalla D.G.R.P. del 01/08/2008 n. 1462;


Page 6

Con la presente convenzione le parti convengono che la società _______ svolga nel territorio del Comune di Serracapriola attività di realizzazione, esercizio, gestione e manutenzione di impianti eolici, ivi comprese le relative opere accessorie e di collegamento sulle aree che, preventivamente acquisite dalla società _______, saranno oggetto di Autorizzazione Unica di cui al D.L. 387/03 e la costituzione di ogni ulteriore diritto afferente la realizzazione, la manutenzione e l'esercizio dell'impianto predetto e delle relative opere accessorie e di collegamento, anche con riferimento alle strade di accesso ai siti, ivi compresa la costituzione di diritti di servitù sulle aree eventualmente di proprietà del Comune (strade, ecc.).

ART. 3. DURATA DELLA CONVENZIONE
La presente convenzione avrà dura di anni 29 (ventinove) a decorrere dalla data di sottoscrizione della stessa, rinnovabili di altri 29 (ventinove) su richiesta formale della ______, da avanzare almeno sei mesi prima della naturale scadenza della stessa con lettera raccomandata A/R da inviarsi alla Amministrazione Comunale, e mediante atto formale di accettazione da parte del Comune.-
Si precisa che l'Amministrazione Comunale si riserva di non aderire alla richiesta di rinnovo da parte della ______, mediante atto formale motivato, che dovrà pervenire alla società entro il termine di scadenza della presente convenzione, nel qual caso essa si intenderà sciolta automaticamente alla scadenza del termine trentennale.
ART. 4. IMPEGNI DELLA SOCIETÀ
Le parti concordano che per la convenzione in oggetto, ovvero per la costituzione di ogni ulteriore diritto afferente la realizzazione, la manutenzione e l'esercizio dell'impianto predetto e delle relative opere accessorie e di collegamento, anche con riferimento alle strade di accesso ai siti, ivi compresa la costituzione di diritti di servitù sulle arre eventualmente di proprietà del Comune, quali strade, ecc., nonché gli oneri ed i disagi che potranno essere arrecati dalla realizzazione, esercizio, manutenzione dei citati impianti, la società ______, come già anticipato in premessa, si impegna a:


Page 7

1) versare a favore del Comune una somma annua corrispondente al 3,5% (trevirgola cinque%)*, da rivalutare annualmente sulla base delle variazioni verificatesi nell'anno precedente dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, come accertato dall'ISTAT, sul fatturato derivante dall'energia ceduta e sui proventi derivanti dal possesso dei certificati verdi e/o altre forme di incentivazione per tutta la durata della concessione, il tutto al netto di IVA con un minimo garantito di € 7.000,00 (euro settemila/00) da rivalutare annualmente sulla base delle variazioni verificatesi nell'anno precedente dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, come accertato dall'ISTAT, per Mw annui, da corrispondere anche in caso di mancato funzionamento dell'impianto. Detta somma dovrà essere versata entro il 28 febbraio dell'anno successivo a quello della produzione.
Si precisa che ad autorizzazione regionale rilasciata, la ______ dovrà anticipare al Comune la somma di € 150.000,00 (euro centocinquantamila/00) da imputare a titolo di acconto sulla somma che il Comune dovrà riscuotere annualmente;
2) a finanziare la realizzazione di un'opera pubblica, da parte dell'Amministrazione comunale, il cui importo massimo sarà pari ad euro 320.000,00 (trecentoventimila/00). Tale realizzazione dovrà essere eseguita entro un anno dal rilascio dell'Autorizzazione Unica di cui al D.L. n. 387/03. Detto importo è calcolato in € 4.000,00 (quattromila/00) per Mw da installare per un numero presunto di 80 Mw; nel caso si installassero meno Mw la somma anzidetta verrà ridotta in proporzione o aumentata proporzionalmente nel caso se ne installassero di più
3) versare al Comune entro il 28 febbraio di ogni anno la somma di € 10.000,00 annui (diecimila/00) da rivalutare annualmente sulla base delle variazioni verificatesi nell'anno precedente dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, come accertato dall'ISTAT, in ragione di almeno un evento annuale, relativamente alla durata della convenzione, per le attività, manifestazioni e iniziative anche con riguardo ad attività ed iniziative connesse alla tutela e valorizzazione


Page 8

dell'ambiente che il Comune intenderà realizzare nel proprio territorio e che comunicherà alla società entro il 31 gennaio di ogni anno.
6) versare altresì la somma di euro 20.000,00 annui (ventimila/00) finalizzata al finanziamento della parte corrente del bilancio;
7) In ogni caso la Società ______________, si impegna con la stipula della presente convenzione e contestualmente alla sua sottoscrizione a versare in favore del Comune di Serracapriola un contributo una tantum pari ad € 40.000,00 che rimane comunque acquisito al Comune che non lo rimborserà alla società anche se non si eseguirà il parco eolico o la società non dovesse ottenere l'autorizzazione unica regionale ovvero se per qualunque causa non imputabile a specifiche ed accertate responsabilità dell'Ente, la predetta convenzione dovesse essere risolta;
8) fatte salve cause sopravvenute non dipendenti dalla sua volontà e previa stipula di convenzione con un soggetto gestore della rete elettrica per il ritiro dell'energia prodotta, la società si impegna a realizzare gli impianti eolici alle condizioni e termini previsti dalla presente convenzione e dalle vigenti normative in materia
9). La società __________ rinuncia fin da ora ad ogni eventuale azione risarcitoria nei confronti del Comune di Serracapriola in caso di mancato rilascio o revoca o annullamento degli atti concessori a seguito di impedimenti da parte di altri Enti.
10) Nessuna azione di risarcimento o in ogni caso intesa ad ottenere il recupero di somme corrisposte a qualsiasi titolo a favore del Comune, può essere intrapresa dalla Società ____________, nel caso non ottenga dalla Regione Puglia, l'autorizzazione unica prevista dalla legge, salva l'ipotesi di responsabilità definitivamente accertate a carico dell'Ente.
10) ove specificatamente autorizzata dal Comune, la società potrà trasferire la posizione contrattuale relativa alla presente convenzione a favore di altra società equivalente o società per azioni o società consorella facente parte dello stesso gruppo di cui fa parte essa stessa.
Il Comune potrà negare l'autorizzazione al trasferimento della posizione contrattuale solo qualora la società subentrante non sia in possesso dei requisiti necessari per la sottoscrizione della presente convenzione o versi in


Page 9

stato di fallimento, di liquidazione coatta o di concordato preventivo, o nei casi in cui sia in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni.
11) la società si impegna, infine, a dismettere l'impianto in caso di mancato funzionamento dello stesso per tre anni.
12) Il Comune rimarrà esonerato da qualsiasi responsabilità connessa alla realizzazione, all'esercizio, alla gestione e alla manutenzione degli impianti eolici di cui in premessa, nonché all'uso di quanto costituisce oggetto della presente convenzione. Al fine della realizzazione e della gestione degli impianti la ________ si impegna, nel rispetto della normativa vigente, a coinvolgere l'imprenditoria locale per i lavori le cui entità e caratteristiche tecniche siano compatibili con la relativa specializzazione e capacità imprenditoriale, senza che ciò costituisca obbligo specifico da parte della società .
La società ___________ nel caso di esigenze di fabbisogno di personale per attività inerenti la realizzazione e la gestione degli impianti favorirà, ove possibile, l'impiego di operatori locali, anche promuovendo aggiornamenti tecnici specifici e forme alternative di contratti di lavoro.
12) Resta inteso l'obbligo da parte della società di provvedere a propria cura e spese al ripristino delle strade e degli altri beni comunali eventualmente danneggiati in seguito alla costruzione dell'impianto. A garanzia del rispetto di tale impegno la società costituirà apposita polizza fidejussoria nei termini previsti dal successivo articolo 4 bis della presente convenzione;
13) Il Comune non assume alcun impegno ad effettuare espropri e/o occupazioni di terreni di soggetti pubblici o privati, dovendo la Società ______________, acquisire a propria cura e spese la disponibilità delle aree necessarie alla realizzazione del parco eolico da parte dei proprietari.
14) Il Comune rimane del tutto estraneo ed esente da responsabilità per eventuali sovrapposizioni e/o interferenze tra gli impianti eolici la cui realizzazione sia stata autorizzata dalla Regione secondo la normativa vigente.

Art. 4.bis. ULTERIORI IMPEGNI DELLA SOCIETÀ


Page 10

Come previsto dagli artt 2.3.5 e 2.3.6. dell'Allegato A alla Delibera della Giunta Regionale del 23 gennaio 2007 n. 35, cui le parti rinviano ad integrazione di quanto di seguito riportato, la società ________ in caso di esito favorevole della Conferenza di Servizi, si impegna altresì, a sottoscrivere con il Comune:
1) /Atto di Impegno /disciplinante i rapporti nella fase di costruzione dell'impianto sino alla sua entrata in servizio con il quale la società si impegna a:
a) stipulare nei termini di cui all'articolo 4, comma 2, della L.R. 31/2008, fideiussione a prima richiesta rilasciata a garanzia della realizzazione dell'impianto di importo pari ad € 50,00 per ogni Kw di potenza elettrica rilasciata a favore della Regione Puglia;
b) versare a favore della stessa regione Puglia la somma di euro 500,00 (cinquecento/00) per ogni Mw di potenza installata con causale "D.lgs 387/2003 - fase realizzativi- onero per monitoraggio con relativa dotazione di antinfortunistica e per l'accertamento della regolare esecuzione delle opere";
2) Convenzione regolante i rapporti nella fase di conduzione dell'impianto e sino alla sua definitiva dismissione con la quale la società assumerà l'impegno di:
a) in caso di cessione dell۪impianto a terzi, a far loro assumere i medesimi obblighi previsti nell۪atto di impegno e nella presente convenzione;
b) nella fase di conduzione dell۪impianto a:
- renderlo disponibile a visite periodiche da parte del responsabile del Comune al solo fine di accertare lo stato dei luoghi e dell'impianto nel suo complesso nonché di segnalare agli enti competenti pratiche o anomalie potenzialmente dannose connesse alla conduzione dell'impianto;
- inviare al Comune con cadenza annuale la documentazione di cui al medesimo art. Art. 2.3.6. dell'Allegato A di cui sopra;
c) alla cessazione dell'attività dell'impianto:
- comunicare al Comune la data della cessazione definitiva;


Page 11

- non oltre un anno dalla data della cessazione stessa, inoltrare al Comune il piano dettagliato delle operazioni di smaltimento previste per i materiali e le attrezzature costituenti l'impianto;
- a ripristinare lo stato dei luoghi entro due anni dalla comunicazione ufficiale della cessazione dell'impianto;
- a seguire le prescrizioni di cui al punto l) dell'art. 10 del Regolamento Regionale del 4 ottobre 2006 n. 16.
- Inoltre la Società si obbliga una volta ottenuta l'autorizzazione unica regionale e nei termini di cui alla L.R. 31/2008 a stipulare fideiussione a prima richiesta bancaria e/o assicurativa a favore del Comune a garanzia dell'obbligo di ripristino dello stato dei luoghi a seguito della dismissione dell'impianto per un importo pari a € 5,00 per ciascun Kw di potenza elettrica rilasciata, salvo adeguamenti in aumento stabiliti con apposita delibera regionale;

ART. 5. IMPEGNI DEL COMUNE
Ai fini di cui alla presente convenzione, il Comune di Serracapriola (FG) si impegna a non compiere alcuna attività che possa risultare di intralcio alla esecuzione dei lavori e delle opere occorrenti alla realizzazione, alla manutenzione, alla gestione e all'esercizio degli impianti cosi come si asterrà dal porre in essere fatti o atti che possano risultare di pericolo per gli impianti stessi ovvero che ne ostacolino il normale uso, avvero che diminuiscano o rendano più scomodo l'esercizio dei diritti qui concessi alla società _______, fatto salvo quanto precisato all'art. 2 della presente convenzione;
ART. 6. TEMPI DI ESECUZIONE.
I lavori di realizzazione dell'impianto avranno inizio entro sei mesi dal rilascio dell'Autorizzazione Unica di cui al D. L. 387/03 e di tutte le autorizzazioni, i permessi ed i nullaosta previsti dalle vigenti normative in materia e saranno terminati entro trenta mesi dalla Dichiarazione di Inizio Lavori. Il collaudo dovrà essere effettuato entro sei mesi dal completamento dell'impianto
ART. 7. RIMESSA IN PRISTINO ALLO STATO QUO ANTE


Page 12

Come da Regolamento Regionale del 4 ottobre 2006 n. 16, al termine della concessione o qualora la società, prima della scadenza della stessa intendesse, a costruzione avvenuta, recedere dall'iniziativa, tutta l'area dovrà essere restituita in pristino nello stesso stato quo ante, provvedendo essa società a propria cura e spese alla esecuzione delle opere, rimuovendo le attrezzature, le opere superficiali ed interrate e sgomberando le macerie, salvo diverso accordo con l'Ufficio Tecnico Comunale.

ART. 8. REVOCA E RECESSO DALLA CONVENZIONE
Fatto salvo quanto può essere perseguito secondo la vigente legislazione, il Comune si riserva la facoltà di revocare la convenzione alla società ________ anche prima del termine stabilito, qualora le aree interessate dagli impianti eolici vengano usate, dalla stessa società , per una destinazione diversa da quella convenuta.
Del pari, la società _______ potrà recedere dalla presente convenzione, che dovrà considerarsi risolta, con salvezza di quanto già versato in favore del Comune ai sensi di quanto stabilito dal precedente articolo ______, qualora risultino impediti, anche in alternativa fra loro, la realizzazione, anche parziale, ovvero il finanziamento, ovvero l'esercizio, ovvero la gestione, ovvero la manutenzione dell'impianto eolico in oggetto, oppure in caso di non funzionalità o di mancata produzione dell'impianto.
In ogni caso di revoca, recesso o risoluzione, la ______ sarà tenuta a provvedere a quanto previsto all'art. 7 della presente convenzione.
ART. 9. DEFINIZIONE DELLE CONTROVERSIE
Le eventuali controversie che dovessero insorgere in ordine all'esecuzione e all'interpretazione della presente convenzione in ogni sua clausola, saranno decise secondo la normativa vigente. In ogni caso è competente, per qualsiasi controversia, il foro di Lucera (FG).
ART. 10. NORME APPLICABILI
Per quanto non regolato dal presente atto, saranno richiamate le vigenti disposizioni di legge in quanto applicabili e compatibili con la natura dei rapporti così instaurati, restando esonerato il Comune da qualsiasi responsabilità per i danni alle persone ed alle cose che potranno derivale dalla destinazione dell'area oggetto della presente convenzione.


Page 13

ART. 11. EFFICACIA DELLA CONVENZIONE
La presente convenzione deve ritenersi efficace dal momento della sua sottoscrizione, fermo restando l'impegno della società ________ di dare comunicazione al Comune dell'avvenuto perfezionamento degli eventuali rapporti di locazione con costituzione di diritto di edificare con i privati proprietari delle porzioni di terreno interessate dalla realizzazione degli impianti Eolici di cui all'oggetto.
ART. 12. SPESE ED ONERI
Le spese tutte relative all'atto di convenzione, compresi i diritti di segreteria sono a totale carico della società _________ che dichiara espressamente di accettarle; Del presente atto le parti richiedono la registrazione a tassa fissa trattandosi di contratto sottoposto a condizione sospensiva. La società ______________ si impegna ed obbliga a registrare il presente contratto a propria cura e spese ed a trasmettere al Comune copia del presente atto completo dei termini di registrazione una volta espletate le necessarie formalità

IL RESPONSABILE DEL SETTORE LA SOCIETÀ
IL SEGRETARIO COMUNALE

Si approvano espressamente le seguenti clausole contrattuali ai sensi e per gli effetti dell'articolo 1341 del Codice civile :
1) Articolo 4
2) Articolo 4 bis

IL RESPONSABILE DEL SETTORE LA SOCIETÀ